Candle Light

E’ l’ombra che sfiora ogni curva
la luce di una candela

il profumo di una fiamma
che annega nella cera calda,
lo porta un respiro

e tiepido sussurra alla pelle
promesse che lei sola può udire

vivon dei sensi
i sospiri nel buio,
senza parole

E’ un soffio ovattato
e l’ultimo vivido scorcio
di te che inviti la notte

~ © Arashisei ~

Annunci

3 thoughts on “Candle Light

  1. luciagriffo ha detto:

    Con questi versi caro Andrea, hai trasmesso un essenza di suggestione nel’aria…l’ho percepiti in un modo molto bello e assai delicato come quando una fiamma incerta si muove per il vento che la sta spegnendo…. ma poi le interprazioni possono essere sempre molteplici!
    Lucia

  2. eufemiaeufemia ha detto:

    Questa splendida poesia mi ha ammaliata fin dalla prima lettura e si apre a molteplici significati.
    Io però ho pensato ad un canto d’amore, ad un ricordo, vissuto al vivido fuoco di una fiamma, quindi di una luce che rischiara la notte e i desideri degli amanti. E’ come se innanzi a quella luce, nelle ombre della notte, la voce dell’amore attraversasse i sensi e consegnasse nei reconditi segreti della notte, sogni, voci, sussurri che appartengono alle persone che si amano.
    A volte non occorre parlare, perché il silenzio fa molto piu’ rumore.
    Questa è la sensazione che a me lascia, questa splendida poesia Andrea.

  3. jalesh ha detto:

    Molto originale e particolare questo post che apprezzo moltissimo. Bravissimo Andrea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...