Viandante urbano #2

frange un cenno
i vetri del silenzio –
un tuo sorriso

~ © Arashisei ~
Artwork by Yoko Tanji

Annunci

2 thoughts on “Viandante urbano #2

  1. luciagriffo ha detto:

    …e poi quella speranza si accende piano, con un sorriso; quello che che ti scalda dentro 🙂 ; direi bellissimo!
    Lucia

  2. Eufemia ha detto:

    Andrea non posso che confermare l’impressione che ho rispetto al commento di Flavia, assolutamente esaustivo e che ben interpreta il mio stesso pensiero. Essendo un continuum del precedente senryu, non posso che pensare a quanto scritto da lei. Il silenzio è come una separazione, un limite che viene a volte “rotto” da un timido sorriso che puo’ davvero abbattere la barriera del “suono/non suono” di questa realtà turbolenta e caotica.
    L’impressione che ne ricavo dalla lettura, è che tu abbia in mente una storia ben definita nella tua mente forse in fieri o forse no.
    Mi dirai…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...