Viandante urbano #4

acqua negli occhi
il più fedele specchio –
chissà s’è vero

~ © Arashisei ~
Artwork by Yoko Tanji

Annunci

One thought on “Viandante urbano #4

  1. Eufemia ha detto:

    Ho letto i commenti approfonditi di Massimo e Flavia ed in linea di massima di trovo d’accordo con loro, ma la bellezza della poesia sta nel fatto che essa puo’ essere interpretata in mille modi.
    Acqua negli occhi, alla mia prima lettura, suggeriscono lacrime, specchio di emozioni che come il mare, o un ruscello, o un fiume, invadono i nostri occhi, portando a galla mille emozioni. Gli occhi si dice, che sono lo specchio dell’anima. Ma sarà vero?
    Ci sono persone che hanno occhi che rassicurano, ma chi ci dice che essi siano i fedeli compagni dello spirito?
    E se essi fossero come una maschera che simula e nasconde una parte di noi?
    Io ho inteso questo Andrea, ma come ogni viandante, mi trovo a percorrere strade impervie ed imperscrutabili, la meta credo che appaia ancora molto lontana…
    Meraviglioso scrivere il tuo, ogni volta che ti leggo rimando senza parola per la profondità del tuo pensiero.
    Eufemia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...