Geme la pioggia

geme la pioggia
nelle sale in rovina –
inascoltata

~ © Arashisei ~

Annunci

2 thoughts on “Geme la pioggia

  1. Eufemia ha detto:

    Andrea
    in primis GRAZIE per il link a youtube, perché non conoscevo questo canto della casata Lannister (poi ci torno, una cosa alla volta, troppa emozione nell’ascoltare queste parole e leggere i tuoi ku mentre sono immersa nella atmosfere della antiche ballate).
    Pensa solo che da quel link sono risalita a tutta una serie di contributi originali e ad omaggi vari dei fan (detto tra noi, sto iniziando a collezionare di tutto relativamente a “A Song of Ice and Fire”.
    Ma veniamo al tuo haiku…prima ancora di leggere il commento che hai riportato, la mente è corsa immediatamente alle scene descritte da Martin.
    La pioggia simbolicamente sono le lacrime, lacrime che sgorgano sui vinti ma anche sui volti dei vincitori, poiché ogni guerra reca seco morte e disperazione. Al gioco del Trono c’è chi vince e chi muore, ma in fondo, in ogni guerra ci sono solo dolore, sconfitte, lacrime, pioggia nera che cade sulle sale in rovina, là dove un tempo sorgevano sale, dimore di Re e Regine, e che ora sono ridotte a cumuli di macerie decadenti.
    Nessuno ascolta la pioggia che come il canto di una madre, sgorga sul viso colmo di disperazione e come lacrime, anche la pioggia, pulirà il mondo dal sangue, forse purificandolo.
    Attendo con ansia il tuo spoiler, ma sono ancora al terzo libro e sto leggendo attentamente ogni riga per non perdemi nulla di nulla dell’immensa storia tratteggiata e scritta da Martin.
    I miei complimenti !!!!!
    Eufemia

  2. Eufemia ha detto:

    Beh ora che sono a metà dell’ottavo libro ben comprendo il senso di questo haiku. Lo avevo richiamato alla mente leggendo la parte delle Nozze rosse e comunque in ogni parte del libro, Castamere è una maledizione che torna e ritorna, come un antico sortilegio di cui i proragonisti della storia di Martin, non riescono a liberarsi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...